Ricetta di Sonia Peronaci

Ingredienti per 4 persone

  • fileja 320 g
  • ‘nduja di Spilinga 100 g
  • pomodorini ciliegino 1 kg (oppure 800 g di passata)
  • cipolla rossa di Tropea 100 g
  • olio extravergine di oliva 50 g
  • sale q.b.
  • basilico 8 foglie

Per cospargere

  • pecorino calabrese stagionato grattugiato a piacere

Preparazione

Per preparare la pasta (fileja) con la ‘nduja per prima cosa sbuccia le cipolle, tagliale a metà nel senso della lunghezza e affettale sottilmente sempre in questo senso, ottenendo così delle sottili listarelle.

Metti sul fuoco una padella con l’olio, fallo scaldare quindi fai cuocere le cipolle a fuoco molto basso per almeno 15 minuti; unisci, quindi, i pomodorini tagliati a metà (o la passata). Lascia cuocere e restringere il sugo, poi unisci in padella la ‘nduja, facendola sciogliere a fuoco dolce. Aggiusta di sale, aggiungi le foglie di basilico spezzettate a mano e spegni il fuoco: il tuo sugo è pronto!

Metti a bollire una pentola con dell’acqua salata e cuoci la fileja seguendo i tempi riportati sulla confezione, scolandola molto al dente.Trasferisci direttamente la pasta nella padella col condimento e falla saltare per amalgamare bene il tutto.

Ora puoi impiattare la fileja e grattugiare su ogni piatto del pecorino calabrese stagionato a piacere. Guarnisci con due foglioline di basilico e servi immediatamente: buon appetito!

Ricetta di Sonia Peronaci tratta dal sito  soniaperonaci.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *